Skip to main content

L'imperfetta bellezza

«La verità» disse Bartolomeo, riprendendosi, era solo una questione di potere, tra chi poteva compiere qualcosa e chi non la poteva fare. Il resto apparteneva alla stupidità della gente, prima con la religione e il re, poi con l’illusione della classe operaia che sarebbe andata in paradiso senza aureola. Da anni si era allontanato dalla politica, sia di sinistra sia di destra. Bisognava scardinare quello stato scriteriato che vedeva solo nel profitto l’interesse.
«Non mi dirai che voti per il movimento?»

«Sì» fu la risposta orgogliosa.

Dal nuovo romanzo di Michele Iacono, spunti sui malesseri di una societa` "incattivita" dagli slogans del populismo ascendente in un'Italia che si fa piccola e si manifesta nel suo stato peggiore, lasciando il palco della propaganda politica ai venditori di saponette e al razzismo dei movimenti separatisti. L'imperfezione, come attributo voluto da Dio e non dal male che invece si manifesta appunto, per volere divino.  Le parole che passa…

L'imperfetta bellezza



https://ingramspark.pressbooks.pub/23town/
Credit photofunia
  «La verità» disse Bartolomeo, riprendendosi, era solo una questione di potere, tra chi poteva compiere qualcosa e chi non la poteva fare. Il resto apparteneva alla stupidità della gente, prima con la religione e il re, poi con l’illusione della classe operaia che sarebbe andata in paradiso senza aureola. Da anni si era allontanato dalla politica, sia di sinistra sia di destra. Bisognava scardinare quello stato scriteriato che vedeva solo nel profitto l’interesse.

«Non mi dirai che voti per il movimento?»

«Sì» fu la risposta orgogliosa.

Dal nuovo romanzo di Michele Iacono, spunti sui malesseri di una societa` "incattivita" dagli slogans del populismo ascendente in un'Italia che si fa piccola e si manifesta nel suo stato peggiore, lasciando il palco della propaganda politica ai venditori di saponette e al razzismo dei movimenti separatisti. L'imperfezione, come attributo voluto da Dio e non dal male che invece si manifesta appunto, per volere divino. 
Le parole che passano attraverso una libreria, dove anime diverse fra di loro, passano a testimonianza di vita. La bellezza non salvera` il mondo! 

https://ingramspark.pressbooks.pub/23town/
Credit photofunia

«O lei mi dà il libro con le lettere, quelle scritte nere su
bianco o mi restituisce i soldi.»
La perplessità del librario diventò sgomento, scrutò
Somma e il suo gatto ruffiano che gli si strusciava sul pantalone.
Non capiva dove volesse arrivare la ragazza, finché
quella, scocciata, aprì il tomo facendo scorrere i fogli a uno a
uno.
Il libraio strabuzzò gli occhi, esclamò: «Scusi, mi prende in
giro?!»
La ragazza stette con gli occhi sbigottiti a sfogliare il libro,
poi mormorò con un filo di voce:
«Le giuro… fino a un momento fa erano bianche, ho controllato
tutte le pagine… non capisco! Non ho parole, mi scusi
lei… sono mortificata.»

 Ecco la soluzione finale della cultura, i vocaboli spariscono, non hanno piu` senso in una visione di mondo governata da messaggi subliminali che arrivano dai socials media. Immagine fotografica di un'imperfezione voluta, evidenziata forse nel famoso dipinto di Leonardo Da Vinci. L'ultima cena, ci comunica l'imperfezione comandato da Dio? 

 «Ancora una volta manca un apostolo, diranno che è colpa
mia, che non ho saputo contare o, peggio, non ho voluto tenere
in considerazione te, Tommaso, dubbioso e ritardatario. Muoviti!»

 Dopo Checkpoint Charlie, Michele Iacono ci regala un' altro riflesso della societa`, dove ci osserviamo, stupiti di riconoscerci. La bellezza forse non salvera` il mondo, ma ci regalera` qualche momento di riflessione, disubbidendo perfino agli imperfetti dettami di Dio.

L'imperfetta bellezza, edito da Hoffmann & Hoffmann, distribuito in Italia da Libro Co, in uscita per questo fine Aprile 2019, si puo`  gia` prenotare da oggi presso la vostra libreria di fiducia oppure online:









Comments

Popular posts from this blog

Una notte sola

Cosa scatta nella mente di un uomo al ricordo di certi momenti vissuti, i profumi, luoghi?
Le sensazioni che a volte vengono amplificate dalla memoria fino a renderle ossessive, fino ad accettare il desiderio di possesso, come unica arma di scambio, per il ritorno dell'amore perduto o immaginato.
Kamilla F. e` una scrittrice raffinata, che tocca punti scabrosi con la leggerezza di una donna. Ecco, sarebbe il caso di dire," l'erotismo secondo lei" privo di volgarita` pur mantenendo un livello di tensione alto.


“Sei un ragazzo fortunato, hai la possibilità di salire su una nave scuola fantastica! Guarda che culo e che labbra! Ci farà delle cose fantastiche con quelle labbra!” “Una bella possibilità per scopare senza impegno e imparare qualcosa, ma poi da rispedire al mittente, che tanto le crisi di coppia passano e le persone tornano sempre insieme”. Questo gli ripetevano gli amici, e lo scrollavano da quel sentimento di attaccamento che provava vedendola, non poteva e…

Intervista NEL VUOTO a Susanna Casubolo

By
F. Guzzardi

Con Susannaci siamo conosciutitre anni fa, per mezzo di questi strumenti meravigliosi che sono i socials media. Abbiamo trovato subito un punto d'incontro fra le nostre "follie" e le abbiamo coltivate fino a che la nostra amicizia virtuale si sia trasformata in una complice passione per la scrittura. Susanna e` una professionista affermata nella sua attivita` di psicologa ed ha pubblicato diversi libri con case editrici Italiane. Collabora con Hoffmann & Hoffmann fin dall'inizio di questa avventura editoriale. "Nel vuoto" e` ambientato a Roma, luogo di residenza e di vita. E`un giallo leggero, estivo, oserei dire da spiaggia. Da leggere, svuotando la mente dai tormentati dilemmi che viviamo in questi giorni. Raccontato con ritmi da commedia all'italiana.
F. Guzzardi: Come nasce questo giallo e cosa ti ha ispirato gli intrecci ed i personaggi? 
Susanna: "Nel vuoto" è nato da un evento accaduto realmente nel mio quartiere: il su…

Unconventional Bookstore

Todaythe "unconventionalbookstore" projectstartswithanItalianRestaurantinLakeMary(Florida).TheprojectinvolvestheexhibitionandsaleofHoffmann & Hoffmannbooksinplacesthatusuallydonotsellbooks.Rossellini'sisthefirsttestforHoffmann & Hoffmannpublishinghouse.
Thisisarestaurantwith